Ortodox.it

Al rito, presieduto da padre Veniamin Onu, erano presenti anche Don Mellini e Don Toscani

Ha avuto una forte impronta ecumenica il Natale ortodosso celebrato il 7 gennaio in s. Faustino. Il presepio, esposto fino all’Epifania nella chiesa di s. Pietro, è stato portato ai fratelli ortodossi in segno di continuità del Natale da un gruppo di parrocchiani guidati da don Camillo Melimi. Gli aderenti al Masci hanno invece donato la „Luce di Betlemme”. Il Vescovo Maurizio Galli ha fatto pervenire gli auguri alla comunità guidata da padre Veniamin che ha accolto questi gesti con commossa gratitudine.
Hanno partecipato al rito anche don Remo Toscani e l’assessore Romualdo Borreri.
Padre Veniamin nel suo saluto ha ancora una volta evidenziato la necessità di superare le differenze.
„Dobbiamo cominciare a volerci bene noi, dal basso -ha detto – e il resto verrà di conseguenza. Un segno di speranza al riguardo viene dall’incontro tra il Patriarca di Mosca Alessio II e Papa Benedetto XVI che avverrà a Si-biu in Romania”. Sibiu, nota come il gioiello medioevale della Transilvania, ospiterà intatti dal 4 ai 9 settembre prossimo la terza assemblea ecumenica europea.
I fedeli che affollavano l’antico tempio romanico, dedicato dagli ortodossi alla SS. Trinità, hanno accolto l’annuncio con gioia evidente, pregando e cantando insieme, nelle diverse lingue, accomunati dalla stessa fede e dallo stesso desiderio di unità.

Caută

Calendar Ortodox 2017

Calendarul parohiei

Asociația Vatra

Moldovei - Vicenza

Prot. mitr. Veniamin Onu

20 ani de slujire

Biserica Ortodoxă

din or. Vicenza

Biserica Ortodoxă

din or. Fidenza

Biserica Ortodoxă

din or. Reggio Emilia

Botezul Domnului 2013

Bis. Ort. or. Fidenza

Biserica Sf. Treime

din or. Fidenza

Sfânta Scriptură

banner-biblia

Radio LOGOS ON-LINE


Noi pe Odnoklasniki

Parte

Lontano di casa

Migliori

Sorry. No data so far.

Benedizione

Vizitatori

free counters